Border terrier border terrier caratteristiche border terrier carattere border terrier cuccioli border terrier prezzo border terrier allevamento Italia border terrier pelo border terrier puppies border terrier breeder
 
 
TOP QUALITY BORDER TERRIERS BREEDING IN ITALY SINCE 1996.
 
    
 
 
THE BORDER TERRIER
 
"Un piccolo cane con una sconfinata personalità" è senz'altro un'appropriata definizione quando parliamo del border terrier! Questa splendida e particolare razza originaria dell'area dei borders britannici (la zona che divide geograficamente l'Inghilterra dalla Scozia) e appartenente alla numerosa famiglia dei terrier suscita crescente attenzione in tutti i principali paesi europei e negli Stati Uniti. Quali i segreti del suo successo? piccola taglia, salute di ferro ed un carattere fuori dall'ordinario rappresentano senz'altro delle ottime credenziali per utilizzare questo coraggioso ed indomito terrier da lavoro come ideale compagno di vita. Il menu vi porterà alla scoperta di questa magnifica razza, delle sue caratteristiche, della sua storia, della particolare cura del mantello, dei nostri cani e dei nostri campioni... Buona navigazione! 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
WHY A BORDER? 
 
Perché scegliere un border terrier? Vi basterà incontrarlo anche una sola volta per rispondere a questa domanda! 
Nonostante sia ancora praticamente sconosciuto nel nostro paese, chi ha avuto la fortuna di entrare in contatto con un cane di questa razza non esita a definirlo unico e speciale: come dargli torto? 
In effetti la capacità del border di adattarsi alla vita del cane da compagnia sembrerebbe "tradire" l'idea del terrier quale cane iperattivo e in perenne ricerca di qualcosa da cacciare nonché "allergico" alla presenza di altri cani nel proprio territorio; l'imperturbabilità del border entro le mura di casa è di fatto proverbiale per chi lo conosce, così come la propria ostinata determinazione nel trovare una preda una volta portato fuori, all'aria aperta. 
Questa caratteristica è mirabilmente espressa da un anonimo cultore della razza: "Never a better worker in the field, never a better companion by the fireside" ("mai un miglior lavoratore sui campi - di caccia -, mai un miglior compagno tra le mura di casa vicino al camino"). 
Il border è un cane del tutto adattabile, nonostante molto difficilmente rinunci alla propria particolare tempra caratteriale: un carattere forte, fiero ma mai superbo e litigioso ... in una parola equilibrato! 
 
CARATTERISTICHE 
 
Sono molte le caratteristiche che fanno del border terrier un cane veramente attraente: sono cani di piccola taglia (i maschi arrivano mediamente a pesare circa 8 kg) senza essere dei veri e propri cani da compagnia, sono veramente poco appariscenti senza tuttavia passare mai inosservati e, soprattutto, hanno un temperamento sereno e vivace senza essere "teste calde", caratteristica distintiva di diverse razze terrier. 
I border terrier sono fantastici compagni, essendo veramente molto adattabili a diverse situazioni di gestione: tuttavia dopo il loro primo anno di vita sviluppano un senso per la caccia molto accentuato che fa onore a centinaia anni di selezione in questo senso, e ciò andrebbe sempre considerato come tratto fondamentale delle caratteristiche di questo terrier; E' come un "fuoco sotto la cenere" che fa di questo cane, ancora, un particolarissimo compagno di vita. 
Ancora oggi il border terrier è considerato in un certo senso un terrier da lavoro, nonostante sia entrato nelle case per svolgere in maniera esemplare la funzione di compagnia, e proprio grazie a questo suo lato venatorio ed istintivo il border non è considerabile come il tipico "cagnolino tutto coccole ed effusioni" ma un cane molto dignitoso che dimostra tuttaviae fermamente tutto il suo attaccamento alla propria famiglia. 
 
 
 
Multi ch Orenberg Dancer in the dark, blue & tan dog 
 
A lui piacciono senz'altro una carezza o un segno d’affetto di tanto in tanto ma è tuttavia piuttosto raro che un border penda letteralmente dalle vostre labbra, preferendo rimanervi vicino e, come spesso accade, di accucciarsi ai vostri piedi o al vostro fianco sul divano... Ed il fatto che un border stia sempre dove voi siete indica il suo profondo affetto verso di voi. 
Il border terrier è un cane di grande energia: una robusta passeggiata giornaliera (meglio se accompagnata da una bella galoppata in libertà!) garantisce il mantenimento del suo equilibrio psico-fisico ed è altresì importante per favorire la socializzazione con altri cani; Mai aggressivo senza motivo, è tuttavia un cane che si difende molto bene se si sente minacciato nonostante la sua piccola taglia, sia che "l'antagonist"a sia della propria specie o di specie diversa. 
 
TEMPERAMENTO 
 
Come detto in precedenza, il border terrier è un cane di grande energia e come tale dovrebbe avere la possibilità di utilizzarla. Diversamente il border tende ad innervosirsi (diventando in alcuni casi distruttivo) se non ha la possibilità di dare giusto spazio alla propria "carica" fisica e temperamentale. 
In questo senso il border è adatto a diverse discipline sportive come ad esempio le provedi lavoro in tana artificiale o l'agility. 
Con i bambini si dimostra tollerante ed affettuoso a patto che non esagerino: risulta di fondemantale importanza educare bambini e cani ad una convivenza rispettosa in modo che entrambi non debbano soffrire della prevaricazione fisica e mentale dell'altro. 
Molti border hanno una maniera considerata un poco irruenta nel salutare, saltando verso di voi insistentemente e cercando di dare piccoli morsi alle mani che molti potrebbero confondere con aggressività; Non c'è niente di aggressivo in ciò ma fa parte della ritualità dei rapporti che l cane instaura con la propria cerchia affettiva. 
Questo potrebbe comunque spaventare bambini particolarmente sensibili è ciò va compreso; Questi sono atteggiamenti che i proprietari di border terrier ben conoscono e che diventano parte del colloquio quotidiano con il proprio cane! 
Il border non è un cane eccessivamente rumoroso: è comunque ben disposto all’abbaiare, ad esempio al campanello della porta di casa, al postino, o quando si avvicina l’ora di pranzo o mentre gioca in modo concitato; In ogni caso questa tendenza sembra essere del tutto soggettiva e in gran parte legata all'ambiente in cui si trova a vivere (nonchè ad una certa capacità "dissuasiva" del proprietario!). 
Uno degli aspetti caratteriali del border è la sua grande dignità accompagnata da una discreta riservatezza (e, perché negarlo, una testa un po’ dura a volte) senza tuttavia peccare in affettuosità e devozione. 
Lo splendido carattere del border è in ogni senso degno di ammirazione ma non per questo compreso da tutti, poiché non sono esattamente cani "con il cuore in mano" come i più classici cani da compagnia; il loro più profondo spirito è indefinibile e richiede senz’altro comprensione, e ci si augura che questo particolare tratto caratteriale rimanga inalterato nel tempo e che nessun allevatore provi a modificarlo in favore di un modello di cane da compagnia lontano dall’ideale che i primi selezionatori seguirono per creare questo piccolo grande cane. 
 
BREED STANDARD 
 
 
Il border appartiene alla famiglia dei terrier, un eterogeneo gruppo di razze di origine prevalentemente britannica accomunati da uno spiccato istinto venatorio e da caratteristiche fisiche e temperamentali molto precise. 
I terrier infatti furono creati per la caccia in tana alla volpe e altre prede, allora considerate "nocivi": cani accomunati dalla piccola taglia ed un temperamento fuori dal comune. 
Nonostante la taglia ridotta (il border terrier non supera generalmente i 35 cm al garrese) determinata dalla selezione per il tipo di lavoro svolto "sottoterra" per stanare la volpe, il border conserva tuttavia le proporzioni di un cane di media taglia, escludendo quindi la caratteristica di molti cani di piccola taglia (come ad esempio il gruppo delle razze terrier dette "di piccola taglia" del quale fanno parte tra gli altri lo Scottish terrier o il Dandie Dinmont terrier) quali gli arti piuttosto corti rispetto all'altezza complessiva del cane. Il suo peso varia in considerazione del sesso, 6 kg per le femmine e 7 kg per i maschi. 
Il mantello, in tutte le sue varianti di colore citate nello standard di razza si presenta ruvido al tatto, plastico, denso e spesso, regalandoci una sensazione di estrema rusticità e vera e propria impermeabilità! La particolare tessitura del mantello permette, in situazione di normalità, di non avere particolari odori mantenendosi oltretutto piuttosto pulito. La coda, essendo naturalmente di media lunghezza, non è mai tagliata, prendendo in età adulta la tipica forma a carota, importante caratteristica distintiva della razza. L'agilità e la velocità del border sono proverbiali, grazie ad una struttura che gli permette di essere potente, deciso così come leggero e sinuoso, doti fisiche indispensabili per un cane da lavoro in tana! Una delle caratteristiche distintive del border terrier è sicuramente la particolare struttura della testa, che grazie alle particolari proporzioni tra cranio e muso si discosta decisamente dall'intera famiglia dei terriers, permettendogli sempre di catturare l'attenzione dei più curiosi. 
Su richiesta posso fornire, oltre allo standard ufficiale di razza (visualizzabile cliccando sull'icona sopra), un interessante commento ad ogni parte dello standard stesso, commento creato dalla traduzione dei testi originali di 2 storici allevatori della razza, Mrs Anne Roslin Williams e Mr Ronnie Irving. Questi allevatori, (all.to "Mansergh" e all.to Dandyhow) tutt'ora in attività, hanno dedicato la loro vita alla selezione ed all'osservazione di questa splendida razza, per la quale hanno oltretutto determinato negli anni il fissarsi di tutte quelle caratteristiche desiderabili non dimenticando mai l'origine di "lavoratore" di questo piccolo "grande" terrier. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
THE BREED
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
© 2022 LONTERLAS
 
POWERED BY VISUALVISION®